Borbonese outlet

Tra le firme storiche del Made In Italy c’è il brand torinese Borbonese nato agli arbori del ‘900, che si fonda sulla forte tradizione quale casa produttrice di spicco di borse, accessori e gioielli, partendo dall’opera creativa della modista Lucia Lorenzoni Ginestrone, madre di Umberto Borbonese Ginestrone, che riforniva con i suoi accessori i più rinomati atelier della città di Torino.

Negli anni ’50 Umberto con un grande estro creativo e imprenditoriale, prende le redini dell’azienda materna e inizia a collaborare con alcuni artisti emergenti dell’epoca per creare gioielli con forme e materiali innovativi. Le sue creazioni così originali e ricercate furono talmente apprezzate che iniziò a collaborare con le più importanti maison di moda. Negli anni ’60, Valentino, Yves Saint Laurent, Ungaro, tra gli altri, si avvalsero della collaborazione di Borbonese per le loro creazioni di alta moda.

Tra le icone sempre attuali delle creazioni Borbonese ci sono le cosiddette Luna Bag, per commemorare il primo sbarco, e le Sexy Bag, realizzate per una donna contemporanea e raffinata, cosmopolita e luxury.

A partire dagli anni 70, in seno alla collaborazione nata con l’azienda Redwall di Bologna, che oggi è il centro produttivo Borbonese, nasce il simbolo con l’Occhio di Pernice, presente su borse, gioielli e foulard, divenuto simbolo della griffe.

Oggi il nuovo direttore creativo della maison è Gabriele  Colangelo. Colangelo coerente alla tradizionale attenzione di Borbonese per i fenomeni artistici e di tendenza, ha recentemente realizzato in maniera magistrale la ricchissima e curatissima collezione Borbonese 1910, ispirandosi al lavoro dello stilista di gioielli dell’epoca decò, Jean Deprès, che adoperò l’estetica degli ingranaggi meccanici per creare oggetti unici e di un’eleganza ricercata e raffinata al tempo stesso.

Nei manufatti di Borbonese gli abbinamenti tra materiali, toni, colori non sono mai scontati, sono sempre accostati in un eccellente equilibrio, rendendo gli oggetti di un’originalità e delicatezza incredibili, nell’enfasi di dettagli originali che sanno creare distinzione.

Le borse e i foulard Borbonese, hanno sempre costituito il fulcro dell’attività stilistica e produttiva della casa, ma il marchio si è evoluto negli anni fino a creare un vero e proprio concetto di total living. Alla vasta gamma di accessori si sono aggiunte a partire dagli anni ‘80, le linee che contraddistinguono lo stile di vita Borbonese, quelle di abbigliamento e pellicceria e le licenze per l’arredamento e l’Home Wear per la casa. Borbonese acquista le licenze di: Desart, che produce oggetti decorativi per la casa in vetro e porcellana e fraganze profumate; Somma 1867, produttore di biancheria tessile in cachemire e tessuti di pregio; Mondialpelli per la pellicceria di alta qualità; Matteo Grossi per l’arredo casa e specializzata nelle lavorazioni artigianali in pelle.

Inoltre nasce la collaborazione con l’architetto Alberto Rolla nel campo dell’interior design.

La linea di moda pret a portèr nasce negli anni ’90 ed è presentata presso Milano Collezioni Moda Donna.

Partecipare, una volta nella vita, a una sfilata di Borbonese durante la settimana della Moda Italiana, può dare il metro di cosa significhi il suo Life Style. La percezione è di rilevare atmosfere senza tempo tra lusso e attualità, tra dinamismo e contemplazione, in un’ottica di modernità e classicità, nella rappresentazione di una donna ideale con grande classe, una globe trotter con grande personalità. Non a caso Borbonese rappresenta nel panorama italiano del Made In Italy una griffe di lusso e donne di carattere come le attrici. Una delle testimonial arruolate all’immagine Borbonese è l’amatissima attrice italiana Monica Vitti.

Per i fedeli allo stile Borbonese a caccia di occasioni a prezzi convenienti, è possibile recarsi per i propri acquisti, direttamente allo spaccio aziendale di Pianoro, il Borbonese e Redwall Outlet, nei pressi di Bologna.

Borbonese, inoltre, ha avviato l’apertura di una serie di boutique store negli outlet village allocati un po’ in tutta Italia, tra i quali: il Barberino Factory Outlet, presso il Mugello, in provincia di Firenze; il Castelguelfo The Style Outlet presso Bologna; il Palmanova Outlet Village di Palmanova, in provincia di Udine; il Veneto Designer Outlet a Noventa di Piave, in provincia di Venezia; il Vicolungo The Style Outlet in provincia di Novara.

Per chi, invece, si trova in vacanza sulla Riviera Adriatica, non manca un tour nella Repubblica di San Marino presso San Marino Factory Outlet.

Per una ricerca mirata degli outlet Borbonese si può eseguire una ricerca direttamente online, sui numerosi portali che trattano di outlet e spacci aziendali e che forniscono tutte le indicazioni e gli indirizzi necessari, dettagli sui brands e sulle categorie commercializzate presso le boutique.

Negli outlet Borbonese è possibile accedere a una vasta gamma di articoli provenienti da produzioni di fine serie, da collezioni precedenti, offerte a prezzi molto convenienti.

Sul sito istituzionale di Borbonese www.borbonese.com, infine ci sono dei settori dedicati alla vendita online, a prezzi d’occasione.

Cookies e Privacy
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli