Marchi

Dimensione Danza Outlet

Proprio la settimana scorsa ci siamo dedicati a un brand noto per i propri articoli destinati soprattutto a un pubblico che pratica danza e sport, discipline che a loro volta richiedono necessariamente un abbigliamento adeguato. Freddy però non è l’unico marchio italiano specializzato in tale settore. Se parliamo di sportswear made in Italy, tra i nomi più importanti ritroviamo un altro marchio altrettanto rilevante, una delle aziende più conosciute tra i ballerini e gli sportivi, risultato dell’unione di due menti: quella di una ballerina e quella di suo marito, un fashion stylist.

Zara Home

Il bello dello shopping non sta solo nell’acquisto: talvolta è piacevole anche semplicemente guardare, girare tra prodotti stupendi e ammirarli a uno a uno; immaginare dove poterli mettere in casa, come abbinarli, accertarsi che il loro lo stile rientri davvero nelle nostre grazie onde evitare acquisti inutili. Alcuni oggetti sono così irresistibili da diventare così un nuovo must have nella nostra lista di cose da avere assolutamente (ma che non sappiamo mai quando acquisteremo).
Certi punti vendita offrono passeggiate tranquille e non necessariamente all’insegna delle spese. Le loro vetrine sono sempre ben curate, ricche di prodotti che attirano cultori dell’eleganza come le torte e i pasticcini esposti attirano i più golosi. Se il paragone non riesce a farvi immaginare la scena, vi basta pensare a un punto vendita che di certo avrete incontrato anche nella vostra città, in una zona importante, presso un outlet o un centro commerciale. Solo due parole: Zara Home.

Outlet Kickers

Cosa c’è di più piacevole del fare shopping per sé e per i propri piccoli? Entrare in un negozio e trovare il prodotto giusto per ogni membro della famiglia permette di risparmiare parecchio tempo e di fare anche ottimi affari. Se i vostri gusti sono piuttosto classici ma non amate rinunciare a quel tocco di modernità che rende un articolo sempre attuale, dovete assolutamente provare un brand che i più grandi di sicuro ricordano: la sua storia, infatti, comincia oltre 40 anni fa, nella cittadina di Cholet.
Era il 1968 quando Daniel Raufast (fondatore) e Jacques Chevallereau (designer) decisero di creare delle calzature colorate e dallo stile più innovativo rispetto alla moda di quei tempi. Fu un vero successo: la gente era stufa dei classici modelli monocolore fin troppo seriosi, soprattutto in seguito all’invenzione dei blue jeans, capo in voga tra persone di ogni sesso e ogni età. Era l’ora di darci un taglio: bisognava creare una nuova tipologia di scarpa che fosse originale e comoda allo stesso tempo. L’idea venne portata avanti e riscosse un successo smisurato grazie a un vero e proprio colpo di genio: scarpe da jeans. L’uso di materiali che fino ad all’ora non erano mai stati sfruttati in quel settore permise di ottenere un prodotto davvero differente, sia dal punto di vista estetico che nella vestibilità. Queste nuove scarpe assomigliavano più a degli stivali corti, un design completamente atipico ma alquanto affascinante.

Outlet Brums

Qualità, comodità e moda: l’abbigliamento per bambini consta di tanti vantaggi se ci si affida a brand di un certo livello. Proprio alcune settimane fa abbiamo parlato di uno dei marchi più famosi, ovvero Chicco, mentre oggi focalizzeremo l’attenzione su un marchio altrettanto noto e amato dalle mamme, dedito alla produzione di articoli destinati a un pubblico da 0 a 16 anni.
Ancora una volta ritroviamo in prima linea un’azienda italiana: il suo nome è Preca Brummel e vanta il possesso di alcuni dei più floridi business concernenti il mondo dei prodotti per i più piccoli, ovvero Bimbus, Suomy Kids, Mek e Brums. E’ proprio di quest’ultima azienda che parleremo in quest’intervento: sicuramente ne avrete già sentito parlare.

Outlet Chanel

Dietro ogni marchio importante c’è sempre una storia, la stessa che ha concesso la notorietà a chi non ha semplicemente partecipato, ma a chi ha reso possibile tutto questo grazie al proprio ingegno. Tutti i grandi brand hanno vissuto una fase di nascita, crescita e affermazione, momenti necessari da affrontare per conseguire il successo di un’azienda. La storia della casa di moda di cui parleremo oggi è alquanto nota, grazie a una fondatrice che ha fatto parlare di sè per il suo smisurato talento e per la sua vivace personalità. Il suo nome è Coco Chanel.

Braccialini Scarpe

Tra i nomi dei maggiori marchi dell’alta moda italiana figurano stilisti noti ormai a livello internazionale, e tra questi è giusto citare una casa di moda meno conosciuta ma non meno rilevante. Il suo stile è caratterizzato da fantasie colorate, ironiche, talvolta persino eccentriche, ma sempre assolutamente uniche. Se state cercando calzature, borse e accessori diversi dal comune, Braccialini offre un’originalità che non si trova facilmente. E’ proprio grazie alla loro diversità e particolarità che i prodotti dell’azienda italiana hanno conseguito un successo smisurato, lanciando una moda del tutto nuova, diventando un must have per ragazze e donne e coniugandosi nell’articolo perfetto, vivace, esclusivo e di ottima qualità.
Abbiamo già avuto modo di parlare delle borse Braccialini, ma oggi ci dedicheremo principalmente alle ultime collezioni di scarpe del marchio. Sapevate che realizzasse anche calzature? Se no, è giunta l’ora di scoprire gli splendidi modelli acquistabili presso outlet e punti vendita che trattano il brand in questione.

Outlet Millefiori

La nostra serenità prescinde da fattori di ogni genere: i rapporti con gli altri e le diverse relazioni interpersonali, il lavoro, la salute, l’amore, la famiglia ecc. Tanti episodi ci abbattono, ma c’è sempre un posto dove possiamo calmarci e sentirci protetti, al sicuro; è una parola che infonde già familiarità, di due sole sillabe: casa.
L’umore migliora e vige la spensieratezza quando ad accoglierci sono confort e relax. Ci abbandoniamo sul nostro divano, facciamo un bagno caldo, prendiamo un caffè in compagnia: ogni esperienza ha un sapore diverso tra le mura della propria abitazione, e anche per questo si è soliti usare l’espressione “sentirsi come a casa” per rendere il senso di tale floridezza.
Non bastano i mobili e un ambiente spazioso a offrirci del vero relax: anche l’aria che respiriamo contribuisce notevolmente al nostro benessere, e non servono una schiera di piante e pulizia infinita per ottenere dei risultati. Basta un diffusore.

Peuterey Donna

Per molte aziende, i momenti bui hanno saputo infondere la forza e la carica giusta per una risalita più che notevole. Non si tratta del classico trampolino di lancio: la gente sa stufarsi presto delle mode, e per un brand impegnato nel settore tessile o relativo a calzature e accessori, è necessario sfornare modelli nuovi ogni anno, o creare uno standard proprio che identifichi il marchio in questione.
Quanti business sono costretti a concludersi definitivamente, giorno dopo giorno? Non è facile immedesimarsi nelle tendenze, stravolgerle per creare dei prodotti trendy e unici allo stesso tempo, ma le vere griffes sanno distinguersi proprio in questo.
Per tale ragione l’azienda fiorentina Peuterey è riuscita ad emergere, passo dopo passo, nel mondo della moda made in Italy: si comincia conquistando la gente del proprio paese, e se l’iniziativa ottiene il successo desiderato, si va avanti per la propria strada, all’insegna del raggiungimento di un’ulteriore espansione, del prossimo obiettivo.
Già nel 2012, Peuterey puntava a mercati più grandi. Il commercio internazionale non li spaventa, anzi: si pongono come mete principali presso le quali far approdare la propria firma, Germania, Cina e USA.
Sono bastati 10 anni all’azienda fiorentina per farsi conoscere anche all’estero. Peuterey nasce infatti nel 2002, e trae ispirazione dal Monte Bianco, assumendo il nome di una delle sue creste. Non si tratta affatto di una casualità: il tema del viaggio è alla base della filosofia primaria del marchio, infatti gli articoli realizzati sono caratterizzati da uno stile sportivo, che assicura praticità e versatilità, ma che non manca di modernità. I capi rispettano la moda contemporanea, e vantano di una vestibilità che solo un brand d’eccellenza può assicurare.

Kiko Outlet

Smalti Kiko

Che sia estate, inverno, autunno o primavera, ai cosmetici non si rinuncia mai. Ciascuna donna possiede il proprio armamentario: trucchi, lozioni e creme per il corpo, profumi e deodoranti, accessori fondamentali come pinzette, lime e pennelli. Molte di noi portano dietro beauty case di ogni dimensione per avere sempre con sé tutto l’occorrente per potersi dare una ritoccatina al momento opportuno, pur essendo fuori casa (questo spiega anche la ragione per la quale, talvolta, giriamo con borse decisamente grandi e antiestetiche): è una comodità alla quale non è affatto facile rinunciare, e sicuramente anche una gran parte delle nostre lettrici potrà confermarlo.
Per alcune è un’ossessione, per altre è una vera e propria passione: make up e nail art hanno dato vita persino ad occupazioni, che vanno ben oltre le truccatrici o le estetiste. Le ragazze di oggi creano degli spazi personali dove poter esprimere le proprie opinioni sui brand più importanti, recensire prodotti, confrontarsi con amanti della cosmesi decorativa provenienti da tutto il mondo. Community come social network e forum, blog, profili Twitter o Instagram, pagine Facebook, canali Youtube, permettono di essere sempre aggiornate sulle tematiche che più ci piacciono, visualizzare tutorial per concretizzare la nostra buona volontà, interagire con altre amiche che condividono la stessa passione con un solo click.

Bose Outlet

Sarà capitato anche a voi di passare i momenti di relax, dopo il lavoro o durante il weekend, insieme a degli amici, o con la propria metà. Quando si trascorre la serata a casa, l’ideale è trovare un’attività da fare tutti insieme: allora si tirano fuori giochi da tavola, carte, talvolta anche qualche videogioco di gruppo, o si finisce a parlare del più e del meno.
In queste circostanze, è sempre l’occasione giusta per ascoltare un po’ di musica, sia come sottofondo che a massimo volume: basta premere il tasto del telecomando per trasformare una semplice chiacchierata in un karaoke, e in pochi istanti la casa sembra una pista da ballo. Le emozioni si amplificano quando la qualità è impeccabile, e questo non vale solo per la musica, ma anche per il cinema e i videogame.
A chi non piace trascorrere il tempo libero davanti a un film in tv? La comodità di un ambiente familiare, alta definizione e suono perfetto permettono di rilassarsi e godersi ogni scena.
L’importanza della qualità del suono è spesso sottovalutata, soprattutto da chi non ha un minimo di competenza e cerca solo solo un costo basso. Non si parla di semplice riproduzione: tecnologie avanzate e alte prestazioni forniscono un suono sempre più realistico. Bose è l’esempio di tale livello: i suoi prodotti all’avanguardia, come cuffie, diffusori e home cinema e audio per la tv, permettono di vivere ciò che si ascolta come se fosse proprio lì, dinanzi a sè.

Primigi Outlet

Nessuno di noi ricorda chiaramente la propria infanzia, ma i nostri genitori possono raccontarci ogni singolo dettaglio, a partire dai primi passi.
Fotografie e filmini ci permettono di appurare con i nostri occhi lo svolgimento di alcune di quelle esperienze che abbiamo vissuto in un’età eccezionale: l’infanzia. Che momenti splendidi, insieme ai propri cari, e quanti dettagli: molte mamme conservano giocattoli, vestiti e scarpine che un tempo, appartenevano a noi. Rivederle nel passato è un’ulteriore emozione, non solo per i figli, ma soprattutto per i genitori.
Tra questi oggetti, al giorno d’oggi, non mancano mai i classici prodotti Chicco, Prenatal, Primigi, marchi made in Italy, affidabili e sicuri, molto diffusi nel nostro paese, nonché all’estero.
E’ risaputo che la qualità si fa sempre conoscere, e vuole essere pagata: si è capaci di fare sacrifici per dare il meglio ai propri bambini, così si comincia a destinare parte dei propri fondi ad acquisti per loro, evitando qualche piacere per sè stessi. Sono rinunce spontanee: mettere al primo posto un figlio o una figlia è solo un piacere. Per tale ragione, molte famiglie scelgono marche fidate, senza cercare risparmi aggiuntivi, ma solo puntando alla qualità.

Outlet Foppapedretti

Tra i nostri vanti annoveriamo molti classici, come la moda, la pizza, e sicuramente anche il caffè espresso. Ma le aziende italiane di successo non si occupano solo di campi specifici come l’abbigliamento o la produzione di alimenti tipici: molti marchi sono specializzati in più produzioni.
Facciamo un esempio: pensate a prodotti per la casa, in legno pregiato e dal design classico ed elegante. Pensate anche a giocattoli, mobili, camerette per bambini. Aggiungete un pizzico di tecnologia e sicurezza e avrete Foppapedretti.
Uno dei motti dell’azienda italiana è “l’avventura inizia con un gioco“: questo riferimento non è casuale ovviamente. La storia di questa importantissima compagnia comincia a Bergamo, a metà del 900, con la nascita della “Fabbrica di giocattoli dei Fratelli Foppa Pedretti”. I due fratelli, Ezio e Tita, si appassionano alla lavorazione del legno, grazie agli scarti provenienti dal laboratorio di falegnameria dove lavorava lo zio. Era solo un gioco, già, dal quale, però, è cominciata davvero un’avventura, un’avventura che va avanti da quasi 70 anni.
Questa bellissima storia ha dei risvolti positivi per i suoi protagonisti negli stessi anni 50, quando la produzione Foppapedretti comincia ad occuparsi di mobili per la prima infanzia, realizzati anch’essi in legno. Circa un decennio dopo, assistiamo a un ulteriore sviluppo: l’azienda produce persino mobili da giardino, ed è un vero boom, che non si arresta qui. Trascorsi 20 anni, infatti, alla vasta produzione del marchio italiano si aggiungono anche prodotti per la casa.
Di certo avrete visto almeno una volta il mitico logo dell’azienda, ovvero il cosidetto “albero delle idee“, scelto sia per la rilevanza del legno, materiale dal quale nasce questo vastissimo business, sia per la metafora relativa ai suoi frutti, dai quali, tramite un’assiduo e impeccabile studio, vengono prodotti i fantastici articoli Foppapedretti.

Braccialini Borse

Possiamo sicuramente sentirci fortunati per tutti i brand made in Italy dei quali possiamo godere: Gucci, D&G, Liu Jo, e tanti altri ancora. Il fatto che siano aziende italiane, ci permette di acquistare prodotti dei suddetti marchi a costi più bassi, soprattutto presso i numerosi outlet che ritroviamo in tutto il paese; per non parlare degli spacci aziendali: perfetti per fare compere a prezzi sempre vantaggiosi.
Oggi parleremo di una marca che si è fatta conoscere grazie alla sua originalità: Braccialini dona una fantasiosa ed elegante vistosità a quasi tutti i suoi prodotti, soprattutto alle borse. Si tratta di un brand che domina il settore della pelletteria, e nasce proprio come azienda artigianale di borse, sorta a Firenze nel 1954.
Da 60 anni, Braccialini produce borse e accessori di classe caratterizzati da uno stile sempre nuovo, gli stessi che hanno permesso alla casa di moda italiana di inoltrarsi, con gran facilità e rapidità, nel settore della moda: in questi anni, non si insinua semplicemente tra i produttori dei must have del momento; la celebre azienda raggiunge anche altri paesi, dando avvio a una lunga serie di aperture di punti vendita, in ben 40 paesi differenti.
Braccialini Borse 2014Sebbene, per un paio di anni, Braccialini sia entrata a far parte di altri gruppi e aziende relative alla produzione di capi d’abbigliamento, al giorno d’oggi il brand è riuscito a riprendersi alla grande, ritornando a dominare le passerelle.
Sfatiamo pure la curiosità di chi non conosce il marchio toscano: condividiamo alcuni modelli di borse Braccialini appartenenti alla collezione Primavera-Estate 2014. E’ evidente la ricercatezza delle fantasie, una più originale dell’altra, nonché l’accuratezza dei dettagli, rifiniti con una precisione da artigiani esperti, come accade con tutti i prodotti esclusivi, e con tutti quelli firmati Braccialini.

Passeggini Chicco

Una delle esperienze più importanti nella vita di ogni uomo è la nascita di un bambino. Moltissimi genitori considerano questo momento il più bello, l’istante più emozionante e significativo che abbiano mai vissuto. Un figlio, però, non è solo l’inizio di un’esperienza sensazionale: è soprattutto una responsabilità, fantastica ma impegnativa.

Sin dai primi mesi della gravidanza, capita di continuo di fantasticare sui possibili acquisti per il proprio bambino. Non appena si scopre il suo sesso, i pensieri si concretizzano: culle, sonagli, pannolini, scarpine più piccole della propria mano, e tanti altri accessori fondamentali per offrire al piccolino tutto ciò di cui ha bisogno.
Le emozioni sono continue, così come le preoccupazioni: vogliamo fare del nostro meglio, e dare il massimo alla nostra piccola creatura, perché tra qualche settimana o mese, avrà bisogno di uno spazio tutto suo in casa. Ne ha già uno nella vita di chi l’ha messa al mondo: è un pensiero costante, dal primo istante in cui veniamo a conoscenza della sua esistenza, e per tutto il resto della nostra vita.
Sono certa che i genitori che stanno leggendo riescano a comprendere benissimo le sensazioni di cui stiamo parlando, e potranno confermare anche tutto il resto.

Horm Outlet

L’ambiente nel quale viviamo i nostri risvegli, i pranzi e le cene con gli amici, le domeniche coi parenti, cambia in base al periodo e al proprietario, ma fondamentalmente il nome è sempre lo stesso: casa.
Cominciamo quasi tutti con quella dei nostri genitori, ma col passare del tempo si cresce e si cerca uno spazio proprio. Non è facile abituarsi a un posto nuovo: all’inizio non si trova mai nulla, si cambiano di continuo i mobili cercando un ordine che ci piaccia, e ci vuole tempo per adattarsi a tutto questo.
La prima cosa da fare è rendere più confortevole la propria abitazione, cominciando dall’arredamento. E’ fondamentale stare comodi nel luogo in cui si vive: questo costituisce il primo passo per percepire quello spazio come proprio, rispettarlo e trattarlo come una cosa personale, sentirlo e considerarlo come casa nostra.
I mobili giusti rendono un luogo funzionale, confortevole, ospitale: si riesce ad essere più ordinati, ci si affeziona ai dettagli più belli, si cercano soluzioni per stare ancora meglio nella propria dimora. Se il design è di un certo livello, la casa diventa ancora più calda e accogliente, e viverci diventa un vero e proprio piacere.

Piero Guidi Magic Circus

La numerosa presenza di case di moda uniche al mondo e richieste da tutto il mondo, ci porta ad avere standard sempre elevati. Noi italiani non ci accontentiamo quando si parla di vestiti: la nostra reputazione è il risultato del percorso vincente di molti designer, che hanno cominciato lavorando la pelle, altri dedicandosi a diverse lavorazioni artigianali, e chi, invece, progettando capi d’abbigliamento ancora mai pensati, e inizialmente non compresi. Dietro le aziende tessili, c’è sempre una mente, che ha dato il via a tutto: è lui il primo artista, il designer.
La storia di Piero Guidi è da annoverare tra quelle che inorgogliscono il nostro paese. Il suo percorso comincia negli anni ’60: i primi prodotti, realizzati a mano, svelano una personalità moderna, legata comunque ai metodi classici, totalmente artigianali. Un vero artista bada a ogni dettaglio della propria opera: una tela strappata per un pittore, una chitarra o un pianoforte nei quali non è possibile suonare tutte le note per un musicista, un testo con degli errori grammaticali per uno scrittore sono tutti esempi di prodotti con dei difetti intollerabili che devono essere sistemati. Questo spiega l’eccellente cura con cui vengono rifiniti gli articoli Piero Guidi: sì, in ogni dettaglio.
Siamo pignoli con i capi d’abbigliamento e co perché siamo abituati a prodotti di qualità superiori alla media. Vogliamo originalità, ma che segua la moda; vogliamo innovazione, senza che precluda un tocco classico; pretendiamo qualità, anche se non siamo più disposti a pagarla come prima.
Tutte queste esigenze possono essere comunque soddisfatte, grazie a marche che conciliano ciascuno di questi aspetti, e, in termini economici, si possono acquistare senza dover ipotecare una casa.
Una di queste marche offre tre linee diverse di prodotti belli, particolari, diversi, dai prezzi accessibili: Magic Circus, Linea Bold e Piero Guidi sono i nomi delle linee disponibili. Il brand è proprio lui, Piero Guidi.

Alviero Martini Gioielli

Prima di uscire di casa, dopo essersi vestiti, molti hanno come una sorta di necessità: devono indossare degli accessori. Per gli uomini l’orologio è spesso un classico, mentre le donne focalizzano l’attenzione soprattutto sui gioielli, abbinando all’abbigliamento indossato, collane, orecchini, bracciali, a volte persino il cerchietto. Chiaramente quest’operazione non è così semplice come si crede, infatti capita spesso di incontrare donne agghindate in maniera stravagante e un po’ illogica: in questi casi, il paragone più comune viene fatto con gli alberi di natale, ma noi preferiamo non essere troppo crudeli ed evitare giudizi.
E allora, fortunatamente, tra questi amanti degli accessori troviamo anche chi preferisce indossare un solo gioiello, tenendolo per periodi infiniti: non sono semplici oggetti, ma accessori importanti a cui ci siamo affezionati, e teniamo a loro aldilà del valore economico che hanno. Ne sono esempio quegli anelli che non si tolgono mai, perchè hanno un certo significato per chi li indossa. Per altri/e sono un paio di orecchini, per altri ancora una collana, un bracciale, e così via.
L’autore inglese Wodehouse scriveva in “Luna Piena”: “Una bella ragazza non ha bisogno di altri gioielli oltre alla giovinezza, alla salute e al suo fascino naturale”. Molto carino nei contronti delle donne, ma per il nostro sesso un gioiello da poter indossare è quasi una necessità, ci appaga e ci rende felici: allora perché privarsene? Piuttosto meglio procurarsene il più possibile, in modo da essere serene per un bel po’.
Dopo questa breve parentesi ironica, passiamo ai fatti: per far sì che i nostri amati beni materiali durino, dobbiamo fare attenzione, a meno che siano prodotti di qualità. Se si ricerca anche stile, eleganza, e si predilige qualcosa di particolare e meno classico, l’ideale è ricorrere a marche di un certo tipo. E allora come non menzionare i gioielli Alviero Martini?
Non bisogna necessariamente essere amanti della tipica fantasia delle cartine geografiche per scegliere un articolo del suddetto marchio, in quanto non tutti i prodotti sono caratterizzati da tale motivo.
Bisogna invece gradire lo stile distinto e innovativo dei gioielli Alviero Martini, quasi un po’ anticonformista. Sono accessori di lusso che attirano l’attenzione, sfrontatamente. In più, evitano preoccupazioni dovute a malfunzionamenti, guasti, graffi, o altro ancora: qualità simili assicurano totale affidabilità e funzionalità. E chiaramente anche resistenza: i materiali più utilizzati sono l’acciaio e la pelle.
Date un’occhiata alla prima immagine: i monili, caratterizzati da pietre, sia naturali che preziose, spiccano per i colori vivaci e il classico logo Geo Classic. Lo stile è esuberante e gradevole. Non hanno nemmeno costi eccessivi: il primo articolo, un girocollo in acciaio e pietre dure verdi, ha un costo di 69 euro. Il secondo articolo, un bracciale con pietre in ceramica, charms tondi in acciaio inossidabile personalizzati e chiusura con fibbia di sicurezza, costa invece 79 euro. Il rapporto qualità-prezzo è piuttosto evidente: i prodotti sono belli, ottimi dal punto di vista qualitativo, originali e valgono la cifra che chiedono. Ciò non toglie che se è possibile risparmiare, è bene farlo. Allora ecco qualche outlet da poter prendere come punto di riferimento per acquistare gioielli Alviero Martini a prezzi scontati:

Woolrich Bambino

A ricordarci, giornalmente, che siamo ancora in pieno inverno, è il maggior nemico di questo periodo: il freddo. Un po’ in tutta Italia le temperature scendono vertiginosamente, soprattutto durante i mesi di dicembre, gennaio e febbraio.
Cadono a pennello gli sconti di questo periodo: un bel giubbotto nuovo o un cappottino non guastano mai. Piuttosto diventano indispensabili quando il freddo si intensifica.
Bisogna coprirsi bene, o è malattia certa. Ma di chi dobbiamo preoccuparci maggiormente se non dei bambini? A tal proposito, è bene scegliere un prodotto che tenga caldi per davvero. E questa affermazione ci conduce alla seconda domanda: chi meglio di Woolrich se si vuole essere totalmente protetti dal freddo invernale?
La fama dei capi d’abbigliamento prodotti dalla nota casa di moda americana è risaputa, soprattutto tra chi ama seguire le tendenze del momento. Da diversi anni Woolrich è entrata a far parte di quei marchi che assicurano qualità, e producono articoli che non passano mai di moda. Ma focalizziamo nuovamente l’attenzione sulla qualità di questi prodotti: qual è il segreto dei mitici parka firmati Woolrich?
Woolrich Bambino

Moncler Bambino

Ogni grande impresa vanta il prestigio di un determinato percorso, lo stesso che l’ha condotta al successo. E’ interessante soffermarsi sui momenti che hanno fatto la storia di un’azienda: ciascuna ha il proprio inizio, e un passato tutto da scoprire. Il brand di cui parleremo oggi ha cominciato producendo sacchi a pelo imbottiti, e adesso i suoi prodotti sono un pregio amato e desiderato da cittadini europei, americani, asiatici, uomini, donne e bambini di tutto il mondo.
Ancora una volta possiamo vantarci di uno dei nostri importantissimi marchi: se si parla di Made in Italy, ovvero prodotti realizzati da menti italiane, Moncler figura tra i primi posti in classifica. Pattern in continua evoluzione, fantasie classiche ma alla moda, vestibilità unica e uno stile che rende i capi d’abbigliamento Moncler una scelta perfetta sia per le occasioni eleganti che per gli impegni di ogni giorno, per chi vuole stare comodo e caldo senza rinunciare alla classe.
Dal 2003, in seguito all’acquisto dell’azienda in questione da parte di Remo Ruffini, Moncler passa in mano agli italiani, e cambia rotta: nel giro di qualche mese i piumini Moncler diventano un must have, ed è un vero e proprio boom per l’ex brand francese (M. è nata in Francia).
Ogni anno la casa di moda francese/italiana sforna diverse collezioni di abiti di ogni genere: per questa ragione, trovare un articolo di proprio gradimento è abbastanza semplice. La scelta è vastissima.
La linea principale prende il nome della marca, e tratta soprattutto la produzione di giacche, giubbotti, capispalla e accessori uomo/donna. A distanza di parecchi anni nasce la seconda linea, Moncler Gamme Rouge, la quale si distingue per i suoi particolari affascinanti, risultato di lavorazioni a mano da parte di veri esperti del settore.

Kartell Lampade

E’ capitato a tutti di affezionarsi a un oggetto ed emozionarsi quando lo si rivede a distanza di tempo: succede spesso nelle occasioni familiari ad esempio. Visitando la casa di un parente ci fermiamo a riflettere sui momenti passati, a rimembrare vicende vissute che tornano alla mente grazie a un semplice oggetto.
Le cose di qualità durano anche più di una vita, e chi ama esternare la propria personalità nell’arredamento desidera prodotti ricercati, che siano originali e resistano al passare degli anni.
Articoli come questi sono realizzati da diverse aziende italiane, come Kartell.
Negli anni sessanta la cura e l’originalità del design era una vera e propria pretesa: ai tempi di Warhol e la pop art, degli intramontabili successi dei Beatles, la società cambiava, e con lei anche le mode. Si afferma così la plastica, i colori vivaci e accesi, stili nuovi e moderni che palesavano il mutamento della mentalità e delle esigenze degli uomini di quegli anni.
I prodotti Kartell fanno parte dei must have di quei tempi: in un momento così rivoluzionario, Kartell propone articoli realizzati minuziosamente tramite nuovi metodi di lavorazione, i quali hanno come risultato un prodotto unico, dal design sempre moderno, che permette di vedere sotto un’altra luce la plastica, materiale inimmaginabile, a quell’epoca, come risorsa utile e innovativa alla produzione di sedie, poltrone e molto altro ancora.
Tali prodotti hanno ricevuto diversi premi internazionali e sono stati persino esibiti al Museum of Modern Art di New York. Gli articoli che hanno fatto la storia possono essere ammirati nel museo Kartell, nel quale sono esposti oltre 1000 creazioni dell’omonimo marchio, una delle più importanti aziende leader a livello mondiale del settore del design.
Sia in Italia che all’estero si possono trovare, in abitazioni eleganti e ristoranti molto chic, questi fantastici esemplari di prestigio e alta qualità. Anche i designers più famosi hanno contribuito alla realizzazione di questi prodotti ambiti dai veri cultori del lusso.
Prodotti KartellGli articoli acquistabili vanno da poltrone, divani, sedie e tavolini a librerie, vasi, orologi e altri oggetti e mobili raffinati: ne sono esempio le splendide lampade Kartell. Le immagini parlano chiaro: costituiscono quel genere di prodotto che si deve avere, che non attira solo l’attenzione, ma vuole essere ammirato, e il solo acquisto lascia un senso di soddisfazione che si fa risentire semplicemente riguardandolo.
Nonostante i costi siano abbastanza elevati, chi ha acquistato Kartell non si è mai lamentato: il rapporto qualità prezzo è assolutamente equo. Risparmiare è comunque possibile grazie agli outlet. Dove trovarli? Ve ne suggeriamo un paio dove potervi recare e acquistare tali prodotti:

Borbonese Casa

L’eleganza è una dote ricercata, che però non appartiene a tutti. Molti marchi vivono solo della propria nomina, proponendo prodotti tutt’altro che fini. Altri invece, soprattutto made in Italy, fanno il possibile per dare sempre il massimo dello stile e offrire articoli di qualità, unici nel proprio genere. Per risiedere serenamente nell’ambiente in cui trascorriamo la maggior parte dei nostri momenti di riposo bisogna stare bene, valorizzando soprattutto quegli spazi che reputiamo “nostri”: confort ed eleganza sono un connubio ottenibile grazie ai prodotti Borbonese Casa, il modo migliore per vivere al massimo la propria abitazione.
La storia del celebre marchio italiano comincia già agli inizi del 900, ed è segnata da collezioni assolutamente di classe: come non adorare un foulard o una borsa Borbonese? Non peccano mai di banalità, nè di cattiva qualità. Risultano essere invece dei prodotti innovativi e di vera classe.
Un articolo Borbonese non è mai una seconda scelta. La creatività dell’accessorio, della borsa o del gioiello sono esternate prima di tutto dal design, distinto e raffinato, per una donna che vuole indossare solo ciò che è esclusivo e particolare pur seguendo standard molto classici.
Al di là degli accessori moda, da diverso tempo Borbonese si dedica anche a prodotti destinati all’ambiente di casa: non parliamo di semplici mobili, ma di pezzi di arredo rigorosamente realizzati a mano.
I cultori della classe e del lusso trovano nei prodotti Borbonese Casa una scelta che soddisfa le loro esigenze, anche grazie alla qualità dei pregiati pellami impiegati, all’impeccabilità delle lavorazioni artigianali, ai numerosi dettagli studiati in ogni particolare, tutte qualità che permettono a tali articoli di distinguersi sempre.

Woolrich Donna

E’ risaputo che alla maggior parte delle donne piacciano vestiti, calzature, borse e accessori sofisticati. Al di là dei classici clichè, come la borsa firmata (Calvin Klein ad esempio), e spesso persino il portafoglio (Piero Guidi: quanti ne avrete visti in giro?), arriva sempre il momento in cui si vuole acquistare qualcosa di diverso, un articolo che non si trova dappertutto e che fa la differenza solo a vederlo. In queste situazioni si ricercano quei marchi che si distinguono già per la loro storia: Woolrich è uno di questi.
Nel lontano 1830 un certo John Rich comprende le necessità del mercato tessile di allora: si dedica alla produzione di abbigliamento di alta qualità da utilizzare per scopi professionali. E così indossano Woolrich soldati che partono in guerra, professionisti che si recano in luoghi freddi, come l’Antartide, e scalatori dell’Himalaya.
Col passare degli anni felpe, giubbotti e camicie in lana pesante, pelliccia o piuma d’oca firmati Woolrich diventano un prodotto richiesto dalle famiglie più abbienti in America. Raggiunta l’Italia, il marchio americano conquista donne e uomini, entrando a far parte dei brand più amati e richiesti. La diffusione in Europa viene facilitata proprio da questa esplosione nel nostro paese: in fondo siamo conosciuti in tutto il mondo per essere praticamente i fondatori della moda!

Scarpe Burberry

Siamo noti in tutto il mondo per i nostri marchi importanti: Milano è stata definita la capitale della moda, e viene visitata annualmente da amanti del glamour che impazzano per le zone più lussuose della città, come Via Montenapoleone o Via della Spiga, alla ricerca di una borsa Gucci, di gioielli Fendi o di uno splendido paio di scarpe Burberry.
Focalizziamo l’attenzione su quest’ultimo marchio: Burberry testimonia la qualità e l’eleganza dello stile inglese. Costituisce una della marche più note e desiderate al mondo, eccellente concorrente nel mondo del trendy, a pari di moltissime case di moda italiane.
Vi sarà capitato un’infinità di volte di vedere Vip di ogni genere indossare un capo Burberry: sciarpe, cinture, capi d’abbigliamento, scarpe, ma anche accessori eleganti e mai sfarzosi.
La tendenza Burberry nasce a metà dell’ottocento grazie al giovanissimo stilista Thomas Burberry, il quale reinventa il classico stile tartan associando diversi colori: rosso, nero, beige, bianco. Una 50ina di anni dopo compare la figura del Cavaliere Equestre, ancora presente su moltissimi capi del marchio inglese.
Col passare del tempo sono stati creati diversi brand, finalizzati alla realizzazione di articoli dallo stile differente, ma dalla stessa qualità, comodità e pregiatezza. Se siete intenzionate ad acquistare un paio di scarpe Burberry, innanzitutto pensate allo stile che vi piace: per una donna sportiva, giovanile e sempre alla moda, le collezioni del brand Burberry Sport sono l’ideale. Se invece volete indossare sfrontatamente le vostre nuove calzature, lo stile più grintoso e originale appartiene alle collezioni del brand Burberry Prorsum. Chi vuole mantenere un profilo basso ma elegante evita di scegliere capi sfarzosi e opta per il classico brand Burberry.
Una cosa è certa: chi sceglie Burberry sceglie sempre un outfit che non passa mai. Vi basta pensare all’intramontabile fantasia tartan, un motivo che distingue un articolo Burberry da qualsiasi altro, che permette di identificare e riconoscere un articolo Burberry in ogni circostanza.

Outlet Paciotti

Quando si parla di moda made in Italy, tra i nomi più noti ricorre quello di Cesare Paciotti. Ogni anno le calzature del celebre marchio italiano sono attese dagli appassionati del mondo del trendy.
Le calzature Paciotti si distinguono per la loro eleganza e il loro stile originale. Chi sceglie Paciotti sa di poter essere chic, trendy e sexy allo stesso tempo, grazie a un solo capo.
Da diversi anni esiste pure una collezione alternativa per chi cerca una scarpa più sportiva: si chiama Paciotti 4us, è una linea unisex e oltre alle calzature si dedica anche alla produzione di sacche e borse.
Le collezioni Paciotti propongono una vasta scelta di calzature per uomo, donna e bambino, nonché orologi, occhiali da sole e da vista, cinture e gioielli realizzati in argento, oro e pietre preziose. Ultimamente il brand si è dedicato anche al mondo dell’arredamento: esiste una “home collection”, caratterizzata anch’essa dal classico simbolo dello stiletto, una sorta di pugnale presente in moltissimi dei capi realizzati dalla suddetta marca.

Outlet Trussardi

Il marchio Trussardi, ritornato in questi ultimi giorni alla ribalta della cronaca rosa in seguito alla nascita della piccola Sole, figlia di Tomaso Trussardi e Michelle Hunziker, vanta in realtà una storia più che centenaria.

Nata, nel lontano 1911, come azienda che produceva guanti in pelle, non si può certo dire che la produzione nel corso degli anni non si sia adeguata ai tempi andando ad abbracciare anche nuovi settori merceologici. Sul finire degli anni ’60 infatti il compianto Nicola Trussardi, apre le porte dell’azienda di famiglia al settore dell’abbigliamento e degli accessori di lusso.

Il Levriero, storico simbolo del marchio Trussardi, compare oggi su numerosissimi prodotti di alta moda: borse, calzature, abbigliamento, profumi, articoli per la casa e molto altro ancora.

Da oltre un secolo sinonimo di eleganza e personalità, il marchio Trussardi non ha mancato di adattarsi alla recente fenomeno nascente degli outlet, avvicinandosi quindi ad un mercato decisamente più ampio.

Cookies e Privacy

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli