Outlet Freddy

In certe occasioni, i vestiti sanno essere un vero peso, e non a causa di fattori climatici ma di modelli progettati e realizzati male. Di certo sarà capitato anche a voi di sentirvi scomodi con un determinato capo d’abbigliamento. Ciò accade soprattutto quando le misure non corrispondono, così vestono persino troppo larghe o troppo strette allo stesso tempo.
E ci si alza i pantaloni, ci si abbassa la maglietta, si trascorre una giornata all’insegna dello stress: ma perché rinunciare alla comodità nella quotidianità?
I primi ad avvertire certi vestiti come un peso sono sicuramente gli sportivi, tant’è che ciascuno gode del proprio abbigliamento, pensato per offrire il massimo confort a chi lo indossa. La storia del brand di oggi nasce anch’essa così, e cioè per analizzare costantemente le esigenze di chi ha bisogno di massima mobilità al fine di creare un prodotto in grado di soddisfare qualsiasi necessità, quelle dei ballerini in primis.

E’ il 1976 quando l’imprenditore ligure Carlo Freddi decide di avviare “La Danza”, un’azienda dedita alla produzione e alla vendita di scarpe per la danza classica e la ginnastica ritmica. Nel giro di pochi anni il marchio si trasforma in Freddy, e vive un periodo di evoluzione costante grazie al rinomato successo dell’aerobica e del mondo del fitness, sorto negli anni 80 soprattutto per merito dell’icona di Jane Fonda.
Ma la storia non finisce qui: Freddy prosegue eccellentemente la propria crescita, diventando l’emblema del suo settore. Associazioni sportive di rilievo richiedono il brand italiano come sponsor e fornitore ufficiale: tra questi ricordiamo il Corpo di ballo e l’Accademia del famigerato Teatro alla Scala, la Federginnastica (Federazione Ginnastica d’Italia), la FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva), persino la più importante compagnia di balletto britannica, il Royal Ballet.
E’ davvero una carriera illustre, che vanta anche l’adesione di importanti nomi nel mondo della danza e dello sport in generale, da Jury Chechi a Federico Bonelli, da Rossella Brescia a Vanessa Ferrari.
Ritroviamo Freddy anche sugli schermi, grazie al programma televisivo “Amici di Maria De Filippi“, e ad uno degli eventi più importanti al mondo, ovvero le Olimpiadi di Pechino 2008.
Ma al di là di un eccellente curriculum, c’è un successo ottenuto tramite l’unione di moda e sport, elevati standard di qualità, resistenza ed elasticità. Tanti altri dettagli hanno portato Freddy a distinguersi e a divenire uno dei maggiori colossi dell’abbigliamento activewear: modelli originali, versatili, tessuti pregiati e dalla facile manutenzione, eleganza e perfezione nelle finiture, nonchè un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Una delle numerose peculiarità dei prodotti Freddy risiede in un altro fondamentale connubio, ossia l’attenzione per le tendenze e la continua ricerca di funzionalità e prestazioni elevate. Per tale ragione i suddetti capi d’abbigliamento e accessori vari attirano sia chi cerca un vestiario di matrice più tecnica adatto alle esigenze di chi pratica attivamente uno sport e sia chi è più interessato ad acquistare un capo alla moda e dalla buona vestibilità.
A dimostrarlo è una tipologia di pantalone realizzato e messo in commercio dal brand circa due anni fa. Il suo nome è WR. UP, ed è acquistabile persino presso mercati esteri, non solo europei, come in Giappone, Russia, Australia, Corea e Israele. Si tratta di un modello molto richiesto, in quanto dona alle curve femminili un estremo tocco di femminilità, infatti sono state realizzate numerose diverse versioni del pantalone, come Skinny, Capri, Short. Nelle due immagine potrete scorgere le ulteriori tipologie disponibili e alcuni modelli. Il costo si aggira intorno ai 100 euro e vale quasi per tutti i pantaloni WR UP.

Ricordiamo dove potrete acquistare articoli Freddy a prezzi scontati. Numerosi outlet ospitano il suddetto store, tra i quali:

- Castel Guelfo The Style Outlet Village: situato in Emilia Romagna, alle porte del capoluogo, precisamente a Castel Guelfo, comune bolognese. 110 vetrine da scoprire, parcheggio esterno, bar e ristoranti, bus navetta gratis e tanto altro ancora.
Via del Commercio 20/A – 40023 – Castel Guelfo di Bologna (Bologna)
Telefono: 0542 670765

- La Reggia Designer Outlet Village: uno degli splendidi village del gruppo Mc Arthur Glen, situato in Campania. I suoi servizi sono impeccabili, e questo è uno dei segreti del suo successo. Ampio parcheggio esterno gratuito, numerosi punti di ristoro e spaziosa area per bambini con parco divertimento.
Strada Provinciale336 Sannitica – 81025 – Marcianise (Caserta)
Telefono: 0823 510244

- Palmanova Outlet Village: il village si sviluppa su una lunga via pedonale. Al centro di essa si trova una spaziosa piazza presso il quale vengono spesso organizzati eventi di diversa natura. E’ un posto davvero delizioso dove poter fare spese senza pensieri, anche in compagnia dei più piccoli.
Strada Provinciale 125, Km. 1.6 – 33041 – Aiello del Friuli (Udine)
Telefono: 0432 837810