Outlet mobili

Per chi desideri rinnovare il proprio arredamento con prodotti di design, mobili e complementi delle migliori marche a prezzi scontati e imbattibili, una buona idea è indirizzare le proprie ricerche in un outlet di mobili.

Il fenomeno dell’outlet è esploso in Italia abbastanza recentemente, rispetto all’Europa. Da meno di 20 anni si sono affermati anche nel Bel Paese questi villaggi dei balocchi, cittadelle del lusso o giganteschi spazi adibiti ad esposizioni di grande appeal.

Nelle aree commerciali dell’outlet, i diversi brand allestiscono i propri punti vendita, offrendo articoli a prezzi abbordabili o particolarmente vantaggiosi rispetto al posizionamento e al listino di marca, offrendo a chiunque una reale opportunità di poter acquistare e sfoggiare oggetti di alta qualità e gusto e con una soddisfazione in più, perché probabilmente i prezzi originari sarebbero stati inabbordabili rispetto al proprio budget.

Per chi approda all’outlet speranzoso di trovare il pezzo giusto c’è la possibilità di fare shopping combinando diverse necessità per i diversi spazi della casa, trovando oggetti di ogni genere in un’area circoscritta, con la presenza simultanea di varie griffe, percorribile in un tempo ragionevole. E’ più facile trovare qualcosa di particolare e ricercato scegliendo tra marche e stili diversi e potendo decidere in una mezza giornata per una soluzione unica, tra quali articoli acquistare per la sala e quali per la camera.

I motivi di queste super offerte sono diversi. Spesso le case produttrici desiderano smaltire articoli della passata collezione o stagione, articoli fine serie, fuori produzione, prototipi o pezzi unici, oppure desiderano vendere mobili che hanno fatto parte di allestimenti nelle vetrine dei rivenditori o sono stati esposti in show-room, fiere, set fotografici, eventi di ogni genere.

In tutta Italia sono presenti i cosiddetti outlet-village, un po’ in tutte le regioni, non è poi così difficile trovarne o addirittura imbattersi nelle loro insegne da cittadella, mentre si fa il cosiddetto tour domenicale. Si tratta infatti di vere e proprie città delle griffe, dove si vendono articoli di ogni genere: dall’abbigliamento agli accessori, dagli articoli per la casa a quelli da regalo. Dei villaggi outlet ne possiamo trovare ampi e dettagliati elenchi, per tutte le esigenze geografiche e stilistiche, in rete .

Quando si parla però nello specifico di outlet italiani di mobili che offrono prodotti di arredamento

 di alta qualità, le location adibite all’esposizione commerciale e alla distribuzione prendono forme diverse, proviamo a specificare meglio quali elencandone alcuni per aiutarvi nella ricerca e per capire meglio dove sarà più opportuno recarsi.

Arredo Group è l’outlet di mobili firmati, un gruppo piuttosto vasto che offre la formula visita e acquisto sia off sia online, offrendo l’acquisto di mobili di marca con sconti dal 30% a l 60%. Per chi volesse acquistare direttamente da casa, consultando i cataloghi dei prodotti online, basta si colleghi al sito www.arredogroup.it ,

mentre per chi preferisse recarsi direttamente nei negozi outlet Arredo Group, essi sono dislocati in varie sedi nel vicentino e nel bresciano, ci sono sul sito tutte le indicazioni geografiche. I marchi trattati da Arredo Group sono marchi da vero Made in Italy come Veneta Cucine, Berloni, Scic, Aiko per le cucine, Bimax, Doimo Design per gli armadi, e così via.

Sempre tra Lombardia e Veneto troviamo l’Italiana Mobili Outlet (www.italianamobili.com) e il gruppo Gili Arredamenti (www.giligroup.it). Gili Group, in particolare, offre la possibilità di risparmiare anche fino al 50% sull’acquisto di mobili delle marche più bramate e venerate nel campo del design come Boffi, Flou, Fiam, Effebi, Edra, Kartell, Max Alto, De Padova, Mooi, Artemide, Cappellini.

L’ Horm Outlet (www.outlet.horm.it)  nei dintorni di Pordenone è una vera chicca: offre prodotti direttamente dal produttore al consumatore con un’ampia scelta di mobili firmati da designer ed architetti di fama internazionale come Karim Rashid, Toyo Ito, Steve Holl, Mario Botta. Volete acquistare una libreria Sendai di Toyo Ito o un letto Twine di Matteo Thun, da Horm tutto ciò è possibile!

Se siete amanti del vero design di lusso potete tenervi aggiornati sulle super offerte dal mondo degli outlet e del design in un ottimo blog che raccoglie tante segnalazioni in questo senso e che si chiama  DesignxAll.

A Milano c’è chi reclama la possibilità del “buon design a prezzi democratici” e che proclama il sostenibile: è il Reality Store. Il negozio ideato da chi, dopo aver fomentato l’interesse e fidelizzato con successo un elenco di qualche migliaio di contatti in newsletter tramite il sito Design Can, ha deciso di materializzarsi realmente ai suoi fedeli in un interessante store.

In Emilia Romagna ci sono l’Outlet Fifty Concept Store di Modena, il Gruppo Spaccio Mobili di Ferrara, presente anche online sul sito www.mobilistore.net.

Ma in generale nelle regioni del Centro Nord è facile trovare anche produttori che offrono formule outlet con prezzi da ingrosso.

Agli estremi dello stivale, a Bari c’è l’Emporio 31 Design Outlet, con un interessante sito collegato ricco di occasioni da non perdere www.outletmobili.eu .

Tornando nel virtuale, surfando in Internet, le possibilità diventano infinite. Un sito che possiamo segnalare per poter “guardare, trovare, acquistare” è www.lastdesign.it che si autodefinisce l’outlet online dell’arredamento italiano, direttamente dai migliori punti vendita.

Un ottimo servizio d’intermediazione per i propri acquisti a condizioni low-cost, è proposto dal sito www.outlet-mobili.net, che offre l’opportunità di comprare sottocosto qualsiasi mobile di alta qualità presente sul catalogo del sito in offerta nella propria città, mettendo l’entità chiamata “outlet mobili” nella funzione di commesso o personal shopper.

Come abbiamo visto alcuni produttori o rivenditori promuovono direttamente dal sito internet la formula “outlet di mobili”, anche perché spesso e volentieri l’outlet di mobili può coincidere semplicemente con lo spaccio aziendale. Lo spaccio non diventa altro che una specie di outlet monomarca dell’azienda ed è sito spesso all’interno o nei pressi dell’impresa produttrice stessa; qui gli articoli sono offerti anche direttamente dal produttore al privato ai supervantaggiosi prezzi di fabbrica.

La politica degli outlet si è rivelata, non resta che approfittarne!

Cookies e Privacy
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli