Paco Rabanne Outlet

Paco Rabanne OutletIl mondo della moda non è dominato unicamente da brand italiani: tra i marchi più illustri dalle origini europee, ritroviamo un nome che ha fatto il giro del mondo, grazie a creazioni innovative e all’utilizzo di materiali all’avanguardia. E’ una storia che vanta un successo unico a partire dai primi anni 60, la cui singolarità fu in grado di rivoluzionare un intero campo, nonché lo stile di altri tempi.
Francisco Rabaneda Cuervo, meglio noto con il nome d’arte Paco Rabanne, nacque nel 1934 a San Sebastian, nei paesi Baschi, e fin da bambino manifesta un interesse notevole nei confronti del settore della moda e dei capi d’abbigliamento e accessori più trendy. Il lavoro della madre, prima sarta del famoso stilista Balenciaga, stimola ancor di più la propensione del giovane, avvicinandolo, già negli anni d’infanzia, ad un mondo che farà suo.
Lo scoppio della guerra civile spagnola costrinse la famiglia di Rabanne a rifugiarsi in Francia, dove il giovane Francisco studia per diventare architetto, pur non abbandonando comunque la passione per lo stile: difatti è proprio in quegli anni che realizzerà la sua prima collezione, ossia bottoni e gioielli in plastica, che venderà a colossi già affermati, quali Dior, Balenciaga e Givenchy. Nel 1965 stupisce i più grandi producendo il suo primo vestito in plastica, mentre l’anno seguente avvierà la sua casa di moda. Nel settore verrà conosciuto con l’appellativo di “enfant terrible“.

Ciò che rese lo stile di Rabanne, fin dall’inizio del suo lavoro, innovativo e fuori dal comune fu l’utilizzo di materiali che non era abitudine adoperare nel campo, come plastica e carta, ma soprattutto metallo, tanto che Coco Chanel soprannominò il collega con il nome di “il metallurgico della moda”.
Le sue creazioni si diffusero rapidamente in quanto apprezzate ed utilizzate dalle star dello spettacolo: così nacque un’assidua collaborazione con personaggi di ogni calibro appartenenti al mondo del teatro, della danza e del cinema; un esempio tra tanti è costituito dai costumi del film Barbarella, con Jane Fonda, i quali passarono alla storia proprio per l’originalità dello stile e, ancora una volta, dei materiali adoperati.

Ad oggi Paco Rabanne non è più nelle mani dello stilista spagnolo, ritiratosi nel 1999 dopo oltre 30 anni di creatività. La sua singolarità fortunatamente è rimasta intatta, infatti il brand tratta diverse produzioni dal successo mondiale: abbigliamento, accessori, gioielli, nonché profumi per uomo e per donna, ambiti per la loro particolarità ed estrema sofisticatezza. Audacia, seduzione ed innovazione in un solo flacone? Ebbene sì: d’altronde è proprio questo il segreto delle fragranze prodotte dal brand spagnolo.
Di certo ricorderete più spot pubblicitari relativi ai profumi Paco Rabanne: tra i più recenti quello del profumo Invictus, in cui ritroviamo il rugbista australiano Nick Youngquest entrare trionfante in uno stadio tra gli scatti dei fotografi, per poi, tra delle bellissime muse greche sullo sfondo, incamminarsi per il campo di rugby, portando in alto una coppa. Dopo questa descrizione, ricordare è inevitabile, e di certo alle donne non potrà non scappare un sorrisino. Ad ogni modo, lo spot in questione non si limitò a promuovere la nuova fragranza firmata Paco Rabanne; contemporaneamente pubblicizzò il Contest Invictus Award, competizione che vide fronteggiare 7 atleti, di nazionalità diversa e selezionati da una giuria di professionisti nel settore sportivo, che hanno affrontato una pluralità di sfide ad alto tasso adrenalinico: dalla classica partita di calcio, al gioco del Polo in sella ad una bicicletta, passando per i colpi di pagaia del Dragon Boat Race. L’ambito premio di 50mila euro, destinati ad un progetto personale purché relativo all’ambito sportivo, è stato vinto dal brasiliano Ricardo, istruttore di Ju-Jitso, intento a voler diffondere l’arte marziale giapponese in tutto il mondo.

Oltre agli innumerevoli negozi che trattano il brand, è possibile trovare delle offerte su alcuni outlet on-line, dove gli sconti, talvolta, superano persino il 50%. Potrete trovare a prezzi vantaggiosissimi moltissimi dei marchi in commercio più trendy.
Purtroppo non ci sono, almeno attualmente, spacci in Italia presso i quali acquistare prodotti firmati Paco Rabanne. Il nostro consiglio resta quindi quello di collegarsi a Internet per accaparrarsi offerte interessanti.
Per quanto concerne le nuove collezioni, vi basterà collegarvi al sito ufficiale.

Quella dell’outlet è un’ottima soluzione per tutti coloro i quali non vogliono rinunciare allo stile, alla moda e alle tendenze del momento, riservando comunque un occhio di riguardo al proprio portafoglio. E’ vero che, rispetto alle soluzioni scontate on-line, lo stock house offre la comodità, non indifferente, di poter provare prima i modelli che ci piacciono, ma bisogna considerare anche che, allo stesso tempo, i brand di eccellenza assicurano una vestibilità di pari livello, quindi se siete sicuri della vostra misura non dovreste avere problemi. Eventualmente potrete cambiare il vostro acquisto: di solito i resi sono gratuiti, e l’unica spesa a carico è quella della spedizione.

Cookies e Privacy
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli