Peuterey bambino

L’inverno è alle porte, per cui è necessario cominciare a pensare seriamente di tirar fuori i capi d’abbigliamento più caldi che abbiamo. C’è chi preferisce vestirsi a cipolla, quando basterebbe un piumino di qualità, un maglioncino in cashmere o un cardigan in lana per evitare di indossare troppi indumenti. E’ una sensazione fastidiosa per molti: pensate come dev’essere per i bambini!
In questo periodo, l’ideale per accontentare i più piccoli, garantendo loro la massima protezione dal freddo e la libertà di movimento che tanto desiderano, è acquistare vestiti del calibro di Peuterey.
Non è un brand come gli altri: è impossibile dimenticare il boom dei suoi capispalladai trench e le giacche vento ai cappotti e i piumini – che ha lanciato l’azienda italiana rendendola rinomata persino all’estero. I costi dei suoi capi non sono alla portata di tutti, ma ciascuno di essi offre la sicurezza di poter sfruttare ogni abito o giubbotto per anni: il prezzo è ripagato dalla qualità.

Qualità significa vestibilità eccezionale, resistenza e modelli sempre alla moda: un capo d’abbigliamento Peuterey viene riposto nell’armadio e utilizzato anche l’anno successivo, e non scolorisce dopo alcuni mesi per i troppi lavaggi. Materiali pregiati e metodi artigianali innovativi, combinati a design trendy studiati nei minimi dettagli assicurano anche multifunzionalità, difatti ogni modello può essere utilizzato per occasioni differenti, di giorno o di sera.
La collezione Kids permette di vestire i propri bambini con abiti di classe, senza privarli di quel tocco sbarazzino che gli adulti non sempre possono concedersi. L’originalità dei colori soddisfa anche i gusti meno tradizionali, ma gli elementi classici tipici del marchio non mancano mai. Possiamo notarlo esaminando ancora una volta i capispalla, caratterizzati infatti da interni in piumino, bottoni ad asola, colli in pelliccia, tessuti impermeabili, elastici in vita ecc.
Praticità e confort costituiscono il segreto degli articoli Peuterey: come resistere a degli abiti del genere? Indossati dai bimbi sono ancora più belli, soprattutto perché moltissimi capi rivisitano i modelli iconici del brand, un tempo riservati ai soli adulti ma adesso disponibili anche per i più piccoli.
Il tessuto nylon stretch garantisce massima comodità e libertà di movimento: proprio ciò che desiderano i bambini.

Accontentare genitori e figli sulla questione “abiti invernali” trova un compromesso nella linea per bambini firmata Peuterey: nessun dolcevita o lupetto troppo stretto, bensì capi d’abbigliamento morbidi, caldi e avvolgenti.
Il risultato? Zero lamentele. Non sarà necessario inseguire i propri figli per vestirli: indosseranno volentieri un indumento comodo, perché potranno correre e giocare liberamente. In compenso, i genitori non dovranno preoccuparsi che possano raffreddarsi perché scoperti. Come scenario non è mica male!

In più, tutti i modelli Peuterey vantano un design elegante e moderno, per chi ricerca uno stile sofisticato ma non eccentrico, versatile e discreto.

Per quanto concerne l’aspetto economico, i costi, come già specificato, non sono alla portata di tutti: i capispalla richiedono una spesa minima superiore ai 200/300 euro. Decidendo di acquistare un prodotto di una collezione passata, risparmierete grazie a sconti che possono raggiungere il 70%. Come fare? Visitando un outlet!
Prima di fornirvi qualche indirizzo utile, diamo un’occhiata a due modelli Peuterey. Il primo si chiama Game Bmat Kid, una “field jacket” (stile militare) in Oxford nylon, dall’imbottitura in vero piumino e con tessuto water repellent. Il costo sull’e-shop del marchio è di 324 euro.
Il secondo articolo è anch’esso al 100% costituito da Poliammide e il suo interno è in piuma d’anatra. Presso un outlet online lo abbiamo trovato a 165 euro, un prezzo decisamente più basso!
Se vi piacerebbe acquistare un capo d’abbigliamento Peuterey, il modo migliore per risparmiare è quello di recarsi presso uno spaccio.

In Italia sono diverse le strutture dove potrete trovate il brand in questione, dal Serravalle Designer Outlet (Alessandria), appartenente al gruppo McArthurGlen, gli stock house bolognesi Fashion Street Outlet e Burnin’ Lab Outlet, fino a quelli svizzeri come il Fox Town Outlet Village e l’Outlet Sport & Fashion, situati a Mendrisio, a pochi chilometri dal confine italiano.
In più, lo stock house emiliano Fashion Outlet (Anzola dell’Emilia) permette di acquistare anche online.
Per chi risiede in Sardegna, invece, Peuterey è presente presso il Prestige Outlet, ad Alghero (Sassari). I lombardi dovranno raggiungere il capoluogo, dove potranno recarsi al “Fashion Outlet“, a un passo dalla stazione centrale di Milano, o all’Outlet Bicocca, il quale consta di e-shop sul proprio portale.
Gli Outlet Store delle Sorelle Ramonda si trovano in moltissime città di tutta Italia, ovvero Cremona, Roma, Brescia, Pavia, Treviso, Belluno, Gorizia, Vicenza e Pordenone. Anche queste strutture trattano gli articoli Peuterey.
Infine, consigliamo anche uno dei maggiori outlet presenti sul territori marchigiano: si chiama Unionmoda, si trova a Sant’Ippolito (Pesaro Urbino) e vende grandi firme, come Refrigiwear, Manila Grace, Lacoste, Blauer, Replay, Marina Yachting e tanti altri brand.
Non fidatevi dei portali online che svendono capi d’abbigliamento Peuterey: la maggior parte vende fregature!

Cookies e Privacy
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Visualizza dettagli